Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze nelle pagine linkate nel sito. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

Non è mai stato facile farsi prete, tanto più in questi nostri tempi in cui il pensare della società non è certamente orientato a valori ed interessi spirituali!
Pur tuttavia, anche oggi ci sono giovani che scommettono la loro vita per dedicarsi al servizio di Dio e dei fratelli. Farsi prete oggi è un andare contro corrente, un volere dare senso alla propria vita e al proprio futuro a partire da qualcosa o meglio da QUALCUNO che ti ha affascinato, che riempie d'amore la tua vita.
Proprio il sentirsi amati, il sentirsi chiamati ad amare può orientare un'esistenza; anche quella del prete è un'esperienza d'amore. Questa vita ha come orizzonte lo spendersi per gli altri, come metodo il dono di sè attraverso l'esercizio del ministero della Parola, dell'Eucarestia, del Perdono...
La sorgente da cui scaturisce questa felicità e dunque la realizzazione di questo progetto di vita è nella consapevolezza di doversi fare quotidianamente e con molta umiltà discepoli del Signore.

 

Joomla templates by a4joomla